Pagine

giovedì 17 novembre 2016

Un ragno in cucina



Si, ho la fobia dei ragni... E delle api, dei calabroni, degli insetti in generale
Anke se ti guardano in qst modo? 
 



Niente notte di halloween, anke se ..... Insomma .... 
Diciamo che un tempo usavo scrivere, scrivere molto per  "sfogare" parte di quel mondo ke mi porto dentro e ci sta stretto... Qst volta ho messo le mani in pasta, son venute fuori le ansie, le paure, le preoccupazioni....eh si, almeno qui riesco a renderle meno brutte.... Quasi carine no?



INGREDIENTI
 Farina manitoba (io 0) 600gr
Latte intero 350gr
Lievito di birra 12gr
Zucchero 170gr
Cacao 50gr
Olio di semi 1cucchiaio

Sciogliere il lievito nel latte a t.a. Mescolare farina e cacao, aggiungere lo zucchero e girare x miscelare insieme. Aggiungere latte col lievito e mescolare aggiungere l'olio e impastare energicamente. Far lievitare fino al raddoppio.
Dividere l'impasto in 8 filoncini per le zampe, una palla x la testa, ed il resto x il corpo allungato. Con un po di residui di pasta formare gli oki.
Assemblare insieme il corpo e la testa, sulla placca foderata di carta  forno.
Per la zampe mettete ai lati del corpo,2 mattarelli (la carta forno sopra) e adagiate 4 zampe x lato. (Potete sfilarli dopo 10min ma io li ho tenuti fino alla fine)cuocete a 180° per  45 min(circa controllate, dipende dal forno)
Una volta  freddo l'ho spolverizzato con cannella, ma se nn vi piace potete usare il cacao.


Bhe? Vi ho curato dalla vs aracnofobia?
^__~




2 commenti:

  1. Grazie per la ricetta e complimenti per il blog, mi piace molto!! :) Buona giornata. :-)

    Ti/Vi aspetto sul mio blog di cucina: http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/ ; e su quello mio, personale: http://ilblogdielisabettas.blogspot.it :)

    RispondiElimina
  2. Grazie a te di esser passata di qui, e se la provi (magari come faccio io,con qlc modifica) fammi sapere *-*

    RispondiElimina